24 C
Comune di Avola
venerdì, 18 Giugno, 2021

Accedi - Abbonati

spot_img

Giovanni si è spento!

La notizia pubblicata in tarda mattinata dall’Adnkronos ha fatto il giro del mondo!

Giovanni Custodero si è spento a 27 anni.

Il giovane portiere del Fasano di calcio a 5, malato di sarcoma osseo dal 2017, nei giorni scorsi aveva annunciato su Facebook di aver scelto di farsi sedare per lenire il dolore.

Il dolore è troppo, ho scelto l’induzione al coma farmacologico: terminerò così il mio percorso sperando di essere stato d’aiuto a molte persone

Questo il suo ultimo saluto sulla sua bacheca Facebook.

Il cordoglio su Twitter del presidente della Lega Nazionale Dilettanti, Cosimo Sibilia, è stato ritwittato da molti:

E’ una domenica di dolore per tutta la famiglia della Lega Dilettanti. Dopo una lunga battaglia, Giovanni non ce l’ha fatta: il suo cuore ha smesso di battere, ma il ricordo resterà vivo in tutti noi. E che la sua forza nel lottare fino all’ultimo giorno sia da esempio

Il nostro cordoglio alla sua famiglia e i suoi amici.

Maurizio Inturri
Si occupa di mafia e criminalità organizzata. Ha collaboratorato con diverse testate giornaliste online e cartacee. Il suo percorso inizia nel lontano 2015 con ReteRegione, poi collabora con LaSpia, Diario1984, L'Attualità, Cisiamo e infine IlFormat. Nel gennaio 2020 si iscrive al sindacato WorKPress e gli viene attribuito il tesserino internazione di giornalista e reporter come da normativa europea e internazionale. Ha partecipato a diverse conferenze sul tema mafia e criminalità organizzata. Autore dei libri Cogito ergo sum..ma non troppo (2015) e L'Antistato vol.I° (2019)

Per eventuali richieste di rettifiche, inviare una email cliccando qui!

Potrebbero interessarti

Rimani in contatto

83FollowerSegui
63FollowerSegui
1,400IscrittiIscriviti
- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli