21.8 C
Comune di Avola
domenica, 24 Ottobre, 2021

Accedi - Abbonati

spot_img

Il boss Graviano infiamma youtube

Non solo CoronaVirus, ma anche le dichiarazioni del boss Graviano infiammano i social, soprattutto sul tema dei “falsi e veri” pentiti.

Dopo il “depistaggio” sulla strage di Borsellino e gli uomini della sua scorta,dilaniati da un’autobomba, sembra che si stia ritornando sul tema dei “collaboratori di giustizia” per capire meglio se hanno un limite nelle loro dichiarazioni e, se è così, da chi gli viene imposto.

Il video che segue sta scatenando una reazione di commenti!

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=MqrqD0Rdeyo[/embedyt]

Graviano,d’altronde, con i suoi dichiarerò,io so ecc..sta tirando in ballo personaggi politici di grande spessore, cosa che fa riflettere se si pensa ai nomi tirati in ballo da altri boss.

A Caltanissetta stiamo assistendo alla sfilata dei più noti procuratori e magistrati che la Sicilia abbia visto subito dopo le stragi.

Un noto sito di whistleblower ha richiamato l’attenzione di alcuni utenti che ci hanno segnalato questo articolo dal titolo “Il pentitismo e l’affaire politic“. Qui per leggerlo

Nella foto il sindaco Orlando durante una conferenza.

A questo punto, e dopo l’intreccio: mafia,imprenditori,funzionari e consiglieri nel Comune di Palermo,sembrano aprirsi nuovamente vecchie (ma sempre attuali) ferite in terra di Cosa Nostra!

Maurizio Inturri
Si occupa di mafia e criminalità organizzata. Ha collaboratorato con diverse testate giornaliste online e cartacee. Il suo percorso inizia nel lontano 2015 con ReteRegione, poi collabora con LaSpia, Diario1984, L'Attualità, Cisiamo e infine IlFormat. Nel gennaio 2020 si iscrive al sindacato WorKPress e gli viene attribuito il tesserino internazione di giornalista e reporter come da normativa europea e internazionale. Ha partecipato a diverse conferenze sul tema mafia e criminalità organizzata. Autore dei libri Cogito ergo sum..ma non troppo (2015) e L'Antistato vol.I° (2019)

Per eventuali richieste di rettifiche, inviare una email cliccando qui!

Potrebbero interessarti

Rimani in contatto

92FollowerSegui
64FollowerSegui
1,510IscrittiIscriviti
- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli

error: Contenuto riservato agli abbonati !!