27.7 C
Comune di Avola
domenica, 13 Giugno, 2021

Accedi - Abbonati

spot_img

Il The Guardian segue il contagio dell’Italia!

Inutile nascondersi,le più importanti testate estere stanno seguendo con attenzione l’evolversi degli eventi in Italia,mentre la GB annuncia censura.

A pubblicare un riassunto completo è Jon Hanley sul The Guardian che scrive:

Italia

Di gran lunga il peggior focolaio europeo: 2.502 casi confermati finora e 79 morti. Il virus si è diffuso in tutte le 20 regioni italiane tranne una, con la maggior parte dei casi (1520) in Lombardia, seguita da Emilia Romagna (420) e Veneto (307). La maggior parte delle regioni italiane ha meno di 50 casi confermati.

Avendo già messo 11 città in blocco e chiuso scuole in Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Veneto e Piemonte, il governo sta valutando la possibilità di mettere in quarantena altre città e di chiudere tutte le scuole e università in tutta Italia fino a metà marzo. 

È anche probabile che consigli alle persone di astenersi dal salutarsi baciandosi sulla guancia e abbracciandosi, per evitare luoghi affollati e per mantenere una distanza di uno o due metri dagli altri. Alle persone di età superiore ai 75 anni, a quelle di età superiore ai 65 anni con problemi di salute e a chiunque abbia problemi respiratori è stato consigliato di rimanere a casa. 

Le nuove linee guida avvertono anche le persone di non bere dalle stesse tazze o bottiglie di chiunque altro.

Il carnevale di Venezia è stato interrotto questo fine settimana e molti carnevali più piccoli sono stati cancellati. Gli spettacoli al teatro alla Scala di Milano sono stati interrotti e la settimana della moda di Milano è stata chiusa al pubblico. Importanti fiere come la fiera del mobile di Milano e la fiera del libro per bambini di Bologna sono state posticipate e tutti gli impianti sportivi di qualsiasi descrizione sono stati annullati nella cosiddetta zona rossa (le regioni settentrionali più colpite). Diverse partite di calcio di Serie A sono state rinviate e le partite future possono essere giocate a porte chiuse.

Francia

Un totale di 257 casi confermati e quattro decessi. Tredici regioni interessate. Finora quattro cluster principali: Oise nel nord della Francia (64 casi), Alta Savoia (19 casi) e quattro villaggi nel Morbihan in Bretagna (12 casi); la quarta riguarda un gruppo di turisti che hanno partecipato a una visita organizzata in Egitto (11 casi), mentre cinque membri della stessa famiglia hanno preso il virus dopo aver partecipato a un servizio di chiesa evangelica a Mulhouse, nella Francia orientale .

Lo screening aeroportuale è in atto per gli arrivi dai paesi interessati. In ogni dipartimento è stata istituita una struttura di emergenza Covid-19 dedicata . Il governo ha vietato tutti i raduni al coperto di oltre 5.000 persone e sta prendendo in considerazione eventi all’aperto caso per caso; nelle aree colpite, tutti gli incontri pubblici sono stati banditi e circa 100 scuole sono state chiuse. A “Ogni donna e uomo francese” è stato chiesto di aiutare lavandosi accuratamente le mani ogni ora, se possibile, evitando il bacio alla guancia. Tutte le maschere FFP2 disponibili e future di titoli privati e pubblici sono state requisite con decreto.

A parte la mezza maratona annullata di Parigi e la gara ciclistica da Parigi a Nizza, la maggior parte delle partite sportive sta andando avanti al momento, anche quelle internazionali che coinvolgono un gran numero di tifosi in visita (anche se una partita di Paris Saint Germain-Dortmund in Champions League l’11 marzo potrebbe richiedere posto a porte chiuse). La fiera del libro di Parigi è stata cancellata e la fiera dell’agricoltura ha chiuso un giorno prima. Il museo del Louvre, che ha chiuso il personale del Coronavirus, è stato riaperto. Le elezioni comunali del 15 e 22 marzo sono previste.

Germania

Un totale di 240 infezioni confermate.  Casi individuali in 15 dei 16 stati federali del paese, ma la prima e la più colpita regione colpita è il distretto di Heinsberg nel Nord Reno-Westfalia, al confine con i Paesi Bassi , con 104 infezioni confermate.  La maggioranza si era già completamente ripresa e non ha mostrato sintomi, ha detto mercoledì il ministero della salute.

Le famiglie tedesche hanno ricevuto consigli in piedi da diversi anni ormai per conservare abbastanza cibo per 10 giorni, ma ciò non ha smesso di “criceto”: gli scaffali sono stati ripuliti da cibi in scatola, pasta, riso e carta igienica. L’agenzia governativa per il controllo e la prevenzione delle malattie, RKI, ha consigliato alle persone dei gruppi ad alto rischio di fare acquisti solo una volta alla settimana per evitare un’esposizione non necessaria al virus. I blocchi di tutta la città non sono ancora stati considerati, sebbene alcune scuole, ospedali e luoghi di lavoro siano stati temporaneamente chiusi. L’obiettivo è tenere traccia dei viaggiatori all’interno del paese e garantire un contatto facile. È stata vietata l’esportazione di dispositivi di protezione medica come maschere e guanti.

Numerose grandi fiere sono state cancellate tra cui la fiera del libro di Lipsia e la fiera del turismo ITB a Berlino. La Fiera di Hannover, una delle più grandi fiere del settore, è stata rinviata al 13-17 luglio. Le partite di calcio in Bundesliga stanno per andare avanti, anche se i fan che intendono venire da Heinsberg per la partita di Borussia Mönchengladbach -Borussia Dortmund di questo sabato possono scambiare il loro biglietto con un altro appuntamento più avanti nel corso dell’anno.

Spagna

210 casi a livello nazionale, di cui 76 a Madrid. Finora solo una fatalità. Le autorità sanitarie stanno monitorando due gruppi di infezioni: uno a Torrejón de Ardoz, una città satellite 25 km a nord-est di Madrid e un altro nella città basca di Vitoria-Gasteiz. Ci sono 19 casi a Valencia, 17 nei Paesi Baschi; 24 in Catalogna, 13 in Andalusia; 12 in Castiglia-La Mancia; 11 in Castilla y León; 10 in Cantabria, sette nelle isole Canarie; sei in Estremadura; cinque nelle isole Baleari, quattro nelle Asturie; tre in Navarra e tre in Rioja.

I consigli del governo rimangono standard: lavarsi le mani frequentemente, evitare di toccare il viso, tossire e starnutire in un fazzoletto usa e getta o nell’incavo di un braccio ed evitare gli altri se si pensa di avere sintomi. Dice che la popolazione generale non ha bisogno di usare maschere per il viso e mette in guardia contro tutti, ma i viaggi essenziali verso i paesi colpiti. Alle persone che lo hanno fatto viene chiesto di fare attenzione ai sintomi per 14 giorni dopo il ritorno in Spagna .

Il ministero della salute ha ordinato che le partite di calcio e basket che coinvolgono squadre dei paesi colpiti vengano giocate per svuotare gli stadi e ha raccomandato la cancellazione di grandi conferenze ed eventi medici per liberare i professionisti della salute. Vuole anche che chiunque stia pensando di partecipare ai grandi raduni annuali della Spagna per celebrare la Giornata internazionale della donna di domenica di usare il loro buon senso e rimanere a casa se sospettano di avere il virus.

Paesi Bassi / Svezia

La Svezia ha ora 35 casi confermati, tra cui 10 nuove infezioni nell’area di Stoccolma annunciate mercoledì, tutte collegate al contatto con persone già infette o ai recenti viaggi in Cina, Italia, Iran o Germania . I Paesi Bassi ne hanno 38, quattro dei quali sono in cura in ospedale; la maggior parte dei quali erano di recente o legati a qualcuno che si trovava nel nord Italia.

La consulenza in entrambi i paesi è l’adozione delle pratiche igieniche standard sopra descritte. Entrambi i paesi sconsigliano di recarsi nella provincia cinese di Hubei e di evitare viaggi non essenziali in altre parti della Cina, e tutti viaggiano in Iran. Alle persone che hanno recentemente viaggiato in Cina, Corea del Sud, Iran o aree colpite in Italia è stato detto di rimanere a casa se iniziano a sviluppare sintomi.

Un dipartimento dell’ospedale OLVG di Amsterdam è stato chiuso per pulizia profonda dopo che un dipendente è risultato positivo.

Fonte The Guardian

Per eventuali richieste di rettifiche, inviare una email cliccando qui!

Potrebbero interessarti

Rimani in contatto

83FollowerSegui
63FollowerSegui
1,390IscrittiIscriviti
- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli