INPS:Milioni di domande presentate

16
INPS decreto cura Italia

Nonostante fatichi il server dell’INPS, in soli tre giorni – come ha pubblicato l’Adnkronos – le domande presentate telematicamente per ricevere il bonus di 600 sono quasi 2,5 milioni (2.456.101).

- Spazio Libero -

I dati aggiornati alle ore 8.00 indicano una platea di più di 5,1 milioni di beneficiari (5.188.901) le domande per prestazioni Inps per le misure contenute nel decreto cura Italia.

Nel dettaglio le richieste per il bonus di 600 euro presentate sono quasi 2,1 mln (2.092.432); per la CIGO (Cassa integrazione ordinaria) sono arrivate 101.000 domande per quasi 2 milioni di beneficiari (1.939.000) e per l’assegno ordinario altre 58.000 domande per quasi un milione di beneficiari (952.800).

La platea delle richieste per i congedi parenterali (congedo della durata di 15 giorni – utilizzabili in blocco unico o in modo spezzettato – con lo stipendio pagato al 50% del suo totale, o al 30% in caso di dipendenti privati e pubblici) sono 184.201 a cui si aggiungono 20.468 domande per il bonus baby sitting.