1.4 C
Comune di Avola
mercoledì, 26 Gennaio, 2022

Accedi - Abbonati

spot_img

Blitz all’Ucciardone: cellulari e stupefacenti a 1.500 euro

Grazie ai miniphone e sim card pulite, all’interno del carcere Ucciardone, i detenuti continuavano a prendere ordinazioni di stupefacenti fino al carcere di Augusta. Droga, telefonini, sim card e un agente corrotto Il blitz, su delega della Procura della Repubblica di Palermo, condotta dalla polizia penitenziaria del Nucleo Investigativo Regionale Sicilia, con il coordinamento del Nucleo…

Questo contenuto è riservato ai soli abbonati.
Accedi Abbonati

Per eventuali richieste di rettifiche, inviare una email cliccando qui!

Potrebbero interessarti

Rimani in contatto

94FollowerSegui
64FollowerSegui
1,670IscrittiIscriviti
- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli

error: Contenuto riservato agli abbonati !!