27.7 C
Comune di Avola
domenica, 13 Giugno, 2021

Accedi - Abbonati

spot_img

Garage allestito con giochi e marijuana

Un giovanissimo di quindici anni è stato scoperto e denunciato dai carabinieri della Compagnia di San Giovanni per la coltivazione di piante di marijuana all’interno della propria abitazione.

I militari dell’Arma, durante un normale servizio di controllo del territorio, sono stati attirati dalla presenza di alcuni giovani all’interno di un garage, allestito come un luogo di ritrovo arredato con suppellettili con tanto di giochi per passare il tempo.

I militari, insospettiti, hanno effettuato un sopralluogo all’interno del locale dove avvertivano distintamente un odore molto forte tipico della marijuana.

I carabinieri hanno potuto rinvenire dieci grammi di infiorescenze di marijuana, un bilancino di precisione, una modica quantità di hashish, del materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente e soprattutto la somma di circa mille euro.

Durante la perquisizione, allargatasi al balcone dell’appartamento, i carabinieri hanno trovato una pianta di marijuana in un vaso che il giovane voleva far passare per una semplice pianta da ornamento.

I militari hanno dovuto procedere nei confronti del giovane, individuato come responsabile, deferendolo alla Procura del Tribunale per i minorenni di Firenze.

Per eventuali richieste di rettifiche, inviare una email cliccando qui!

Potrebbero interessarti

Rimani in contatto

83FollowerSegui
63FollowerSegui
1,390IscrittiIscriviti
- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli