Primo PianoLe dichiarazioni di Francesco Capodieci lasciano l’amaro in bocca

Le dichiarazioni di Francesco Capodieci lasciano l’amaro in bocca

Il neo collaboratore di giustizia ha rilasciato dichiarazioni shock, fra queste si parla di una mazzetta di cinquemila euro.

-

- Pubblicità Google -

Il Collegio dei giudici del Tribunale penale hanno deciso di ascoltare il pentito Francesco Capodieci nel “processo Tonnara”. A farne richiesta erano stati i Pm della DdA di Catania, Alessandro La Rosa e Alessandro Sorrentino, considerate le dichiarazioni “infuocate” che sta rilasciando il neo collaboratore di giustizia. Nonostante il collegio dei difensori degli imputati, composto…

Questo contenuto è riservato ai soli abbonati sostenitori.
Login Join Now
Maurizio Inturri
Si occupa di mafia e criminalità organizzata. Ha collaboratorato con diverse testate giornaliste online e cartacee. Il suo percorso inizia nel lontano 2015 con ReteRegione, poi collabora con LaSpia, Diario1984, L'Attualità, Cisiamo e infine IlFormat. Nel gennaio 2020 si iscrive al sindacato WorKPress e gli viene attribuito il tesserino internazione di giornalista e reporter come da normativa europea e internazionale. Ha partecipato a diverse conferenze sul tema mafia e criminalità organizzata. Autore dei libri Cogito ergo sum..ma non troppo (2015) e L'Antistato vol.I° (2019)
- Sostienici -spot_imgspot_img

Potrebbero interessarti

error: Contenuto riservato agli abbonati !!