1.4 C
Comune di Avola
martedì, 25 Gennaio, 2022

Accedi - Abbonati

spot_img

No alla revoca della pensione ai mafiosi fuori dal carcere

La Corte costituzionale attraverso la sentenza numero 137 depositata oggi, di cui il relatore è il giudice Giuliano Amato, si è espressa chiaramente: non si può sospendere la pensione ai mafiosi e ai terroristi che stanno scontando la pena fuori dal carcere. Stando al parere della Consulta, la revoca delle prestazioni assistenziali ai condannati in via definitiva…

Questo contenuto è riservato ai soli abbonati.
Accedi Abbonati

Per eventuali richieste di rettifiche, inviare una email cliccando qui!

Potrebbero interessarti

Rimani in contatto

94FollowerSegui
64FollowerSegui
1,670IscrittiIscriviti
- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli

error: Contenuto riservato agli abbonati !!