Scontro frontale carabinieri
- Pubblicità -

È successo a Cagliari, lo scorso weekend, una fuga in auto per sfuggire ad un posto di blocco, dove sicuramente cinque giovani sarebbero stati trovati in possesso di una modica quantità di stupefacente.

Una lunga fuga per il centro di Cagliari, una chiamata dalla centrale operativa e una gazzella dei carabinieri corre in soccorso dei colleghi, poi largo Carlo Felice, l’auto dei giovani invade la corsia opposta e accade il peggio.

Uno scontro frontale tra la Golf e la gazzella dei militari.

I due militari rimangono feriti in modo non grave, i quattro giovani, nonostante le ferite, sono scesi dalla vettura cercando di scappare a piedi, ma sono stati bloccati dai carabinieri e dalla polizia. Nella Golf, le forze dell’ordine hanno trovato un borsello con all’interno droga e denaro.

Sul luogo accorrono altre volanti, una ambulanza del 118 e tanta folla nonostante le restrizioni per l’emergenza Covid.

Sono le 21 in pieno centro a Cagliari ed è un weekend di follia.

- Pubblicità -
Si occupa di mafia e criminalità organizzata. Ha collaboratorato con diverse testate giornaliste online e cartacee. Il suo percorso inizia nel lontano 2015 con ReteRegione, poi collabora con LaSpia, Diario1984, L'Attualità, Cisiamo e infine IlFormat. Nel gennaio 2020 si iscrive al sindacato WorKPress e gli viene attribuito il tesserino internazione di giornalista e reporter come da normativa europea e internazionale. Ha partecipato a diverse conferenze sul tema mafia e criminalità organizzata. Autore dei libri Cogito ergo sum..ma non troppo (2015) e L'Antistato vol.I° (2019)