14.9 C
Comune di Avola
13, Maggio, 2021
- Pubblicità -
Pubblicizza la tua attività

Santelli dalla Commissione Antimafia saluta con affetto il detenuto Scopelliti

Articoli più letti

Maurizio Inturri
Si occupa di mafia e criminalità organizzata. Ha collaboratorato con diverse testate giornaliste online e cartacee. Il suo percorso inizia nel lontano 2015 con ReteRegione, poi collabora con LaSpia, Diario1984, L'Attualità, Cisiamo e infine IlFormat. Nel gennaio 2020 si iscrive al sindacato WorKPress e gli viene attribuito il tesserino internazione di giornalista e reporter come da normativa europea e internazionale. Ha partecipato a diverse conferenze sul tema mafia e criminalità organizzata. Autore dei libri Cogito ergo sum..ma non troppo (2015) e L'Antistato vol.I° (2019)

Si chiedono le dimissione della vice presidente cosentina che ha manifestato la propria vicinanza all’ex governatore della Regione Calabria ritenuto colluso con la ‘ndrangheta

COSENZA – “Gli auguri s-convenienti dell’on. Jole Santelli. Cominciamo bene. La vice presidente della Commissione Antimafia, si dimetta – chiede in una nota il meetup Cosenza e Oltre – . Dopo soli 10 giorni dalla sua elezione, il vice presidente Santelli ha impropriamente formulato i “suoi affettuosi auguri” al pregiudicato Giuseppe Scopelliti ex governatore della Calabria ed attualmente detenuto. È irriguardosa l’esternazione dell’attuale vice sindaco di Cosenza nei confronti delle istituzioni poiché è inaccettabile che i rapporti personali invadano la comunicazione istituzionale. Il vice presidente nel porgere affettuosamente gli auguri al condannato Scopelliti, sponsorizzato dalla ndrangheta, mina il decoro dell’intera Commissione Antimafia svilendola nei suoi contenuti e scopi. Il messaggio veicolato consapevolmente dall’onorevole Santelli, che è anche coordinatore regionale di Forza Italia, è la dimostrazione di una sub cultura mafiosa in cui si comunica uno Stato prono alla criminalità. Nella sua risposta “non mi lascio intimidire” si coglie l’arroganza del potere”.

- Pubblicità -

Ultime Notizie